aprile 2020 - a. XXVI, n. 2  [156]

p. 1

Il senso di casa al tempo del Coronavirus, di Paolo Fresu

p. 1

Nonni e nipoti non potranno pił stare insieme come prima, di Paola Casula

p. 2

I benefici del vivere in una piccola comunitą, di Silvana Serra 

p. 3

Berchiddesi e sassaresi, di Lettera di Giannino De Montis riletta da Giuseppe Meloni

p. 4

Viaggio poco serio attraverso cittą e paesi della Sardegna, di Pasquale Casu  

p. 5

Dio non dimentica mai chi semina il bene, di Bustieddu Serra

p. 5

Novitą 2020 da leggere, a cura della Biblioteca Comunale di Berchidda

p. 6

Uomini Soldati Eroi, 6. Nulla osta per l'espatrio, di Giuseppe Meloni

p. 7

Emilio Lussu e Alfredo Graziani, due sardi sull'Altipiano, di Guido Corrias

p. 9

Un altro libro su Berchidda. I nomi di luogo presentazione di Andrea Nieddu

p. 9

Se ne vanno, di F. Marcellitti

p. 10

Cantone de adiu, di Gerolamo Squintu

p. 10

Adiu, dulze Saldigna, di Peppe Campus Sechi

p. 11

Don Natale Era. Mezzo secolo di missione sacerdotale, di Giuseppe Sini

p. 11

50 annos passados in Berchidda (1943-1993), di Natale Era

p. 11

Un sogno ritornare a scuola dopo le vacanze, di Ottorino Pierleoni

p. 12

La didattica a distanza rivoluziona la scuola, di Giuseppe Sini