aprile 2008

a. XIV, n. 2  [78]

 

 

torna a

 APRILE 2008

 

Un primo passo

Riportare la squadra di calcio ai livelli che le competono

 

di Giuseppe Sini

SOCIETA’ SPORTIVA BERCHIDDA CALCIO

 

Via del Vermentino sn

07022 Berchidda (OT)

P. Iva 01381690906 Matr. Figc 6230

Ripartire dal campionato di calcio di terza categoria per non assistere alla morte del calcio agonistico ufficiale.

E’ stata lo scorso anno una scelta sofferta che un ristretto gruppo di dirigenti ha ritenuto di intraprendere per non deludere le aspettative di una realtà da sempre vicina ed appassionata a questo sport. La mancata iscrizione avrebbe comportato l’abbandono del prestigioso titolo Berchidda Calcio che tante felici pagine ha scritto nei diversi campionati regionali ai quali ha preso parte. Merito di tanti splendidi calciatori, locali e non, che si sono distinti negli anni suscitando ammirazione tra i tanti appassionati di questo bellissimo e avvincente sport. Riprendere dal gradino più piccolo per risalire gradualmente e ripercorrere quei momenti entusiasmanti del passato. Tutto questo cercando nel contempo di riaccendere l’entusiasmo tra la tifoseria locale.

Rinnovamento e fiducia ai calciatori locali. E’ stato questo il presupposto dal quale sono partiti quest’anno il neopresidente Antonello Craba e i suoi collaboratori che non nascondono di coltivare il sogno di riportare la squadra in prima categoria nel giro di un triennio. I presupposti ci sono tutti: un organico completo, calciatori convinti delle proprie possibilità e un allenatore che sa trovare le motivazioni giuste per spronare il gruppo a fare sempre meglio e a dare il massimo in ogni circostanza.

Il primo ostacolo è stato superato brillantemente. La squadra ha conseguito la promozione in seconda categoria ad una giornata dal termine dopo aver stradominato il campionato, respingendo gli assalti delle formazioni più battagliere quali Union 22 di Budoni e Torpè. Nomi poco altisonanti rispetto al passato, ma occorre proprio un salutare bagno di umiltà per risalire la china e ricostruire soprattutto un progetto nuovo di crescita costante.

Per il prossimo anno si continuerà con calciatori locali e qualche valido innesto esterno per far quadrare i conti del bilancio. La nostra realtà economica non ha mai garantito il magnate, sponsor generoso e magnanimo, che copre le spese del bilancio, ma ha sempre potuto contare su dirigenti oculati che si quotano per assicurare l’iscrizione, si impegnano per cercare contribuzioni e assicurano presenza costante accanto ad atleti e allenatore.

Se osserviamo i diversi campionati regionali notiamo che le squadre di vertice riflettono realtà nuove, ricche di vitalità e di risorse e in costante crescita demografica. Certo la vittoria poteva essere conseguita prima se non ci fosse stato un rilassamento nel finale e una delle 3 sconfitte comminata a tavolino, proprio contro Union 22 Budoni perché in quella partita, vinta sul campo con il punteggio di 4-0, il Berchidda aveva schierato un giocatore squalificato.

Il totale dei gol segnati è di oltre 100, dei quali la maggior parte realizzati dagli attaccanti Roberto Apeddu e Giovanni Bomboi.

Un merito importante ha avuto l’allenatore Gianni Casula che ha saputo finora gestire una rosa ricca di calciatori meritevoli di giocare in categorie superiori e di giovanissimi che hanno ben meritato nelle diverse occasioni nelle quali sono stati chiamati a giocare con i compagni più esperti. Ma la società punta molto soprattutto sulla squadra juniores per i ricambi che si rendono necessari con il passare degli anni. In questo caso riveste un ruolo importante di scopritore e di selezionatore di giovani promesse di Pasquale Crasta. Infine merita una segnalazione l’attività della scuola calcio, in passato vera e propria fucina di ottimi calciatori, che partecipa ai campionati zonali e consente ai giovanissimi di maturare esperienze significative a contatto con i coetanei dei paesi vicini.

In questo modo l’ambiente calcistico locale riacquista entusiasmo e spera che, con la sospirata e meritata promozione, il paese si stringa ai dirigenti per riportare la squadra ai livelli che le competono.

Oggetto: Campionato di calcio 3a categoria - Stagione 2007/2008: organigramma dello staff dirigenziale e tecnico.

Presidente CRABA ANTONELLO

Vice presidente CALVISI GIOVANNI

Cassiere PINNA GIUSEPPE

Segretario APEDDU SALVATORE

Direttore Sportivo PIGA ROBERTO

Dirigenti: SINI ANTONIO, APEDDU MARIO, CRASTA ANTONELLO, PINNA ANTONIO, INZAINA GESUINO, SANNA GIAN MATTEO, FRESU ROBERTO, GAIAS ALDO, BRIANDA PIER LUIGI, SINI FRANCESCO, MANCHINU FRANCESCO, COLLA MARCO, MELONI FRANCESCO, CRASTA PASQUALE, SERRA MIRKO, SPAGNOLU SEBASTIANO, CRASTA GIOVANNI, SERRA MARCELLO, PIANEZZI FRANCESCO, MELONI SERGIO GRAZIANO, CRABA FEDERICA, NIEDDU GIAN PAOLO, GAIAS SERGIO, CRASTA SALVATORE, GAIAS GIANLUCA, MARONGIU LUCA.

Campionato di 3a categoria -stagione 2007/2008. Organico della prima squadra

Portieri: DAU ALFREDO, BOMBOI CRISTIAN.

Difensori: SINI GIUSEPPE, SINI SALVATORE, BOMBOI MANUEL, PIANEZZI DAVIDE, PUGGIONI SALVATORE, MANCHINU ANDREA, FRESU GIAN FRANCO, CORDA SALVATORE.

Centrocampisti: PUGGIONI MASSIMO, FAVUZZI MANUEL, MU GIAN PAOLO, BRUNO RICCARDO, BOMBOI MICHELE.

Attaccanti: SANNA MIRKO, APEDDU ROBERTO, CASU MARCO, MELONI FRANCESCO, BOMBOI GIOVANNI.

Juniores:

Portiere: MELONI GIOVANNI.

Difensore: APEDDU STEFANO.

Centrocampisti: ADDIS ROBERTO, SANNA UMBERTO, DAU PIETRO.

Allenatore: CASULA GIANNI.

Campionato 2007-2008. Organico Juniores

I ragazzi presenti nel seguente elenco, nati negli anni 1989/1990/1991/1992 con in più qualche fuori quota, fanno parte della rosa della squadra Juniores del Berchidda Calcio per il campionato di calcio Juniores in programma per la stagione agonistica 2007/2008. Alcuni di questi ragazzi sono presenti anche nell’elenco della prima squadra, poiché vengono spesso convocati per disputare il campionato di 3a categoria:

Apeddu Stefano, Addis Roberto, Arrica Gian Paolo, Isoni Daniele, Crasta Ivan, Canu Tommaso, Dau Pietro, Fois Antonio, Meloni Giovanni, Meloni Antonio, Meloni Giommaria, Pinna Francesco, Scoglia Francesco, Sanna Umberto, Sini Giuseppe, Apeddu Manuel, Achenza Marco, Fois Gian Pietro, Brianda Maurizio, Gaias Danilo, Putzu Mario, Giua Francesco, Isoni Paolo, Fozzi Davide, Casu Marco, Fozzi Guido, Signoretta Domenico.

Allenatore: PASQUALE CRASTA